Se hai problemi di peso e vuoi dimagrire in poco tempo, sono sicuro che la mia storia ti darà non solo morale ma anche un metodo chiaro ed efficace per perdere peso velocemente. 

La mia passione per la bici, infatti, inizia proprio quando mi resi conto che dovevo assolutamente dimagrire: l’ago della bilancia segnava ormai 115 kg. Bisognava fare qualcosa e anche in fretta!

Come dimagrire in poco tempo : ecco la mia storia

Cercavo uno sport che mi facesse bruciare in poco tempo molte calorie. Scartai la corsa perché è uno sport che non mi è mai piaciuto e optai quindi per la bicicletta. Comprata una bici da supermercato, feci anche qualche ricerca sull’alimentazione da seguire. E soprattutto mi prefissai un obiettivo molto ambizioso: ritrovare il mio peso forma (85kg) e perdere 30 kg in 7 mesi.

Non vi nascondo che per raggiungere questo traguardo ho dovuto fare dei sacrifici, ma con il diminuire dei chili è diventato sempre meno faticoso. Anche perché mi sono innamorato di questo fantastico sport, pieno di sofferenza sacrificio e dedizione, ma che ti regala tante soddisfazioni e una felicità interiore ad ogni pedalata, ad ogni km.

Andare in bici fa dimagrire?

Beh, diciamo che fare sport in generale ci aiuta a perdere peso. Ovviamente esistono differenze ma posso assicurarti che si può dimagrire con la bici e anche tanto. Dopo la corsa a piedi, è davvero il modo più veloce ed efficace per bruciare calorie. Più giù ti spiego perché ho scelto proprio la bicicletta per perdere peso.

 

La mia dieta per dimagrire in poco tempo (30 kg in 7 mesi)

Ma ora veniamo alla dieta: optai per una dieta iperproteica che, associata allo sport, ti regala subito degli ottimi risultati senza debilitare l’organismo. Per dieta iperproteica si intende un regime alimentare con maggiore assunzione di proteine, rispetto ai grassi e in particolare ai carboidrati.

Stilai subito una lista con degli alimenti ricchi di proteine e con pochi carboidrati e iniziai a vedere come andava. Con il tempo, le varie prove ed anche lo studio, ho creato una dieta davvero efficace.

Gli alimenti da mangiare per perdere peso velocemente

Ecco i gli alimenti che mangiavo per dimagrire velocemente:

  • carni bianche (pollo, tacchino e coniglio);
  • pesce alternato alla carne bianca;
  • verdura  (non deve mai mancare ad ogni pasto);
  • legumi (ceci, fagioli, lenticchie…) che andranno a sostituire la pasta;
  • frutta la regola dice di mangiarla lontano dai pasti e spesso (almeno 5 volte al giorno);
  • yogurt magro da alternare con la frutta
  • orzo o the a colazione
  • fette biscottate integrali
come dimagrire in poco tempo

diapicard / Pixabay

I cibi da evitare per dimagrire velocemente

Ecco invece gli alimenti da evitare assolutamente se vuoi perdere peso in poco tempo:

  • dolci
  • latte intero
  • pasta e pane e tutti i farinacei
  • carni rosse
  • gli insaccati
  • bevande gassate e zuccherate.

 

Come dimagrire in poco tempo: il diario alimentare

Mediamente pedalavo circa 2 ore al giorno per un consumo stimato di circa 1200 calorie: decisi quindi di assumere durante i pasti la stessa quantità di calorie che avrei consumato. Naturalmente puoi fare anche meno di 2 ore ma un’oretta al giorno mi sembra indispensabile se vuoi dimagrire velocemente.

Ma  visto che non avevo senza una dieta scritta da un nutrizionista, decisi di utilizzare il metodo del Diario Alimentare. Consiste nel trascrivere ogni alimento assunto e calcolare le calorie,  i grassi, le proteine e i carboidrati, fino a raggiungere l’obbiettivo giornaliero prefissato.

Di conseguenza bisogna trascrivere anche il singolo cucchiaino di zucchero nel caffè e conoscere il valore nutrizionale degli alimenti.

Un tempo gli sportivi usavano un vero e proprio diario. Ora per fortuna ci sono svariate applicazioni che hanno milioni di alimenti in banca dati e calcolano tutto in automatico, facilitando tutto il lavoro. Prossimamente vedremo proprio che applicazione usare e ti darò alcune dritte.

 

Come dimagrire in poco tempo: L’attività sportiva

Come dimagrire velocemente: lo sport

Questa è la foto scattata verso la fine della mia lunga dieta per dimagrire.

Ed adesso veniamo allo sport. Second me, la pratica regolare della bicicletta unita ad una dieta iperproteica sono uno di quei metodo per dimagrire che funzionano alla grande. E ne sono la prova vivente!

Come spiego nella mia guida (che puoi ricevere gratis iscrivendoti con la tua mail alla fine du questo articolo) ci sono vari trucchi per bruciare la massa grassa  durante un giro in bici, ma fondamentalmente basta pedalare senza sforzare troppo il cuore.

Se non hai un frequenzimetro, basta sapere che l’affanno ti avvisa quando il cuore è in affaticamento, e quindi non sei in zona aerobica e di conseguenza ora non bruci i grassi.

Come detto, poiché il mio obiettivo era davvero ambizioso, facevo almeno un paio d’ore di bici al giorno (spesso la mattina prima del lavoro). Mi rendo conto ch non è per tutti e forse non ti trovi nella stessa situazione. Per un allenamento efficace, consiglio un’oretta al giorno tutti i giorni con un’uscita più tosta di 2-3 ore durante il fine-settimana magari.

In tutte le cose la costanza è la chiave di tutto: dimagrire in poco tempo non è un’eccezione e se sarai regolare, potrai levarti delle belle soddisfazioni – anzi dei bei chiletti di troppo!

Per finire, mi raccomando non esagerare cerca sempre il giusto equilibrio e divertiti.

Nei prossimi articoli dedicati alla nutrizione, vedremo dei trucchetti per aumentare il metabolismo. Per ora ti auguro buone pedalate.