La nostra cara amica MTB per essere sempre efficiente  ha bisogno di alcuni interventi periodici di manutenzione ordinaria: in questo articolo andremo a vedere quali sono le operazioni di manutenzione della MTB e con quale frequenza dobbiamo agire.

Manutenzione MTB ordinaria: gli interventi e i controlli da fare

Spesso si tende a trascurare la manutenzione della nostra MTB, perché si ha la convinzione che finché funziona è tutto ok. Solitamente però su parti meccaniche cosi semplici il guasto o il malfunzionamento sono sinonimo di rottura quindi spesso si agisce quando è troppo tardi.

Ora ti elencherò una serie di interventi da fare per tenere sempre efficiente la bici:

  1. catena
  2. serie sterzo
  3. freni
  4. forcella
  5. serraggio viti
  6. movimento centrale
  7. ruote

Questa lista vale per tutti i tipi di bici e per le varie discipline della MTB.

1. Manutenzione MTB ordinaria: la catena

Manutenzione Mtb: la Catena

RobertoChignoli / Pixabay

Sicuramente è il componente più soggetto ad usura, ma con alcuni accorgimenti puoi prolungargli la vita di qualche km, in particolare dovresti

  • tenerla sempre pulita 
  • lubrificarla prima di ogni uscita
  • controllare spesso se è il caso di sostituirla, con l’apposito calibro (mediamente ogni 3000-4000 km)

 

2. Manutenzione MTB ordinaria: la serie sterzo

La serie sterzo spesso dà problemi. Prima che compaiano i  sintomi di una serie sterzo in cattive condizioni, come giochi e uno scorrimento ruvido bisogna

  • smontare la serie sterzo;
  • pulirla;
  • ingrassarla;
  • rimontarla.                                                               

3. Manutenzione MTB: i freni

Manutenzione Mtb: freni

Fahrradblog / Pixabay

La manutenzione dei freni a disco della tua MTB è molto importante: con i freni le manutenzioni da fare sono molte, ma le possiamo dividere in ordinarie e straordinarie.

Andiamo a guardare manutenzioni ordinarie per ora:

  • Controllo e sostituzione pastiglie: verifica spesso lo stato delle pastiglie;
  • Pulizia pistoni freno e disco: quando si sostituiscono le pastiglie è buona regola pulire il pistone e il disco con un apposito prodotto;
  • Azzeramento corsa pistoni: altra operazione da fare durante la sostituzione delle pastiglie;
  • Centratura disco-pinza freno: quando durante i nostri giri sentiamo un rumore di pastiglie che fregano sul disco.

4. Manutenzione MTB: la forcella

Stesso discorso dei freni: per la manutenzione della forcella della tua MTB, i lavori sono tanti, ma per ora guardiamo quelli più semplici da fare. Questi interventi di manutenzione andrebbero fatti ad ogni uscita (o spesso):

  • pulizia steli,
  • pulizia raschiapolvere: da fare almeno ogni mese in base anche alle intensità delle uscite;
  • sostituzione olio: operazione che va fatta ogni 50 ore per Rockshox e 30 per Fox.

5. Manutenzione MTB ordinaria: il serraggio delle viti

manutenzione bici mtb: le viti

geigerni / Pixabay

Altro controllo di manutenzione della nostra bici MTB da fare regolarmente è quello delle varie viti che dovrebbero essere sempre ben strette.
Non esitare a prendere il cacciavite in mano per occupartene. E se una vita risulta usurata o rovinata puoi sostituirla con qualche centesimo: a volte un piccolo intervento di precauzione che costa qualche spicciolo ti evita guai più grossi.

6. Manutenzione MTB ordinaria: il movimento centrale

Discorso uguale  alla serie sterzo, basta poco per avere un componente sempre efficiente e silenzioso:

  • Smontare il movimento centrale;
  • pulirlo;
  • ingrassarlo;
  • rimontarlo.  

7. Manutenzione MTB ordinaria: le ruote

Ruote MTB: la manutenzione MTB ordinaria

Fahrradblog / Pixabay

Con le ruote apriamo un bel paragrafo: sono una componente molto trascurata da noi bikers.

Ma dei semplici controlli e qualche veloce lavoretto d’ingrassaggio ci eviterebbero degli spiacevoli inconvenienti. Ecco le cose fare per la manutenzioni della tua tua bici MTB:

  • controllo dei raggi
  • ingrassaggio dei cuscinetti mozzi
  • pulizia e ingrassaggio del corpetto mozzo posteriore (da fare almeno ogni 50 ore di moto)

 

Conclusione

Ovviamente ci sono anche altri interventi fa fare ma i 7 che ho appena elencato sono i più importanti: dovresti quindi occupartene regolarmente. Ho in programma di dedicare degli articoli più approfonditi a questo tema andando ad esaminare in dettaglio la manutenzione dei singoli componenti.

E ricorda: se ami questo sport, non trascurare mai la tua MTB (soprattutto se vuoi evitare di star fermo inutilmente o spese che potresti evitare).

Non mi resta che augurarti buona pedalate (dopo un po’ di manutenzione ovviamente)! Alla prossima!