Come già spiegato nell’articolo dedicato alla manutenzione MTB, la catena è un componente soggetto ad usura: la manutenzione e la pulizia della catena della tua MTB sono dunque essenziali  per un corretto funzionamento delle parti meccaniche che la interessano.

Una catena sporca, non lubrificata o usurata pregiudica, infatti, il corretto funzionamento del gruppo trasmissione e lo usura precocemente. Vediamo quindi come prendersi cura della catena.

La pulizia della catena della MTB: come fare

Le correnti di pensiero sulla pulizia della catena sono tante: petrolio bianco, gasolio, benzina, prodotti specifici… il problema è che si tratta di prodotti poco ecologici o molto costosi.

A mio avviso, un buon sgrassatore da cucina un vecchio spazzolino da denti ed una pezzetta sono degli ottimi alleati per una perfetta pulizia della catena.

Ti consiglio di smontare la catena, usando l’apposita pinza nella falsa maglia, come in questa foto:

manutenzione mtb: pulizia catena MTB

Poi

  • lascia in ammollo la catena nello sgrassatore per 10 minuti;
  • pulisici la catena della MTB spazzolando tutte le parti;
  • risciacqua;
  • soffiala con un compressore o asciugala con uno straccio.

Ora è pronta per essere montata e lubrificata

 

La lubrificazione della catena della MTB: quando e come lubrificarla

Se la catena va pulita solo quando è sporca, però va lubrificata sempre, ad ogni uscita.

Una catena secca, rovina i denti delle corone e dei pignoni.

Esistono vari lubrificanti per catena. Una cosa è certa: non bisogna ingrassare, ma lubrificare. Quindi niente grasso spray o cose del genere e soprattutto niente spray sbloccante WD40.

Personalmente prediligo 2 tipi di olio per catena e li uso in base alle condizioni atmosferiche:

  • per umido: molto liquido (da usare in condizioni di pioggia e frango)
  • per secco: da usare su trail polverosi

Ma esistono anche oli 4 stagioni adatti a tutte le condizioni come lo squirt che puoi trovare sul sito di Lordgun

manutenzione mtb: lubrificazione e pulizia catena MTB

Ecco un ottimo lubrificante a base di acqua e cera adatto alla pioggia.

 

Il controllo usura della catena della MTB

manutenzione ordinaria: pulizia della catena

La catena di una biciè composta da un numero definito di maglie, unite tra loro dai pin

 

E’ importante verificare periodicamente lo stato della catena di una bici MTB poiché con l’uso tende ad allungarsi creando un gioco tra le parti meccaniche ed accelerando l’usura.

Per velocizzare il controllo, personalmente uso questo calibro specifico molto economico ma efficace che ha 2 lati da 0,75 e 1:

  • se “0,75” entra tra le maglie della catena significa che ha poche uscite di vita;
  • se entra il lato con “1” la catena è da buttare urgentemente.

 

Per ora è tutto. Se oltre alla catena, vuoi occuparti al meglio degli altri componenti e occuparti della manutenzione della tua bici MTB, ti rimando al mio articolo: Manutenzione MTB: 7 interventi da fare regolarmente. Per ora non mi resta che augurarti delle buone pedalate.