Le ruote Noxon Enduro XL attualmente risultano essere uno dei migliori prodotti in ambito Gravity (quindi Enduro e Donwhill). Avevo sentito dire un gran bene di queste ruote e ho voluto quindi acquistarle e provarle: in questo articolo ti propongo quindi un test completo delle Noxon Enduro XL.

Test ruote Noxon Enduro XL: introduzione

Prima di entrare nel vivo della recensione, voglio darti qualche informazione sulla casa produttrice. La Noxon Bike è una piccola realtà italiana che, anche se da pochi anni nel settore, sta riscuotendo un grande successo. La qualità dei prodotti e l’impegno nella ricerca sono sicuramente due fattori determinanti.

Nel catalogo della casa bolognese c’è una vasta scelta di prodotti con un rapporto qualità prezzo sorprendente, cosa che ti fa amare ancora di più il made in Italy. 

Fiore all’occhiello della Noxon Bike, la nuova lega d’alluminio 6082 T6, che offre caratteristiche meccaniche superiori alla più diffusa lega 6061.

Ma adesso veniamo alla recensione completa delle ruote Noxon Enduro XL.

 

Test ruote Noxon Enduro XL: presentazione

Test ruote Noxon enduro xl: i colori disponibiliIl cerchio Enduro XL tubeless ready ha un canale interno maggiorato che porta la tecnologia di un cerchio in carbonio su un cerchio in alluminio.

Con il canale interno da 30 mm ed esterno da 34.5 mm si ottiene una  maggiore impronta a terra che si traduce in un aumento di grip e di precisione di guida.

Inoltre, il maggior volume d’aria che si ha nel pneumatico permette di girare a pressioni più basse, senza perdere in scorrevolezza ed aumentando la capacità di assorbire gli ostacoli.

L’asimmetria  del cerchio migliora la stabilità della ruota, offrendo maggiore precisione di guida, minori perdite di allineamento, ed intervalli di manutenzioni meno frequenti.

I cerchi sono “Hookless”, ossia  hanno il bordo diritto, con una maggiore resistenza agli urti, maggiore tenuta per le gomme tubeless, e minor rischio di stallonamento.

I mozzi sono i Noxon Extreme che, con un peso di 430 gr. la coppia, garantiscono affidabilità e resistenza. Utilizzano cuscinetti di alta qualità e scorrevolezza e sono compatibili con tutti i formati disponibili e con trasmissioni Shimano e Sram, senza variazioni di prezzo.

La casa bolognese imprime a tutte le sue ruote un processo che serve ad eliminare la perdita di tensione dei raggi che si ha a causa dell’assestamento della ruota dopo l’utilizzo.

Le Noxon Enduro XL sono disponibili in varie colorazioni: arancio, bianco, rosso, giallo, blu.

A differenza delle ruote da XC come le Nitro, dove la livrea è incisa al laser, qui abbiamo i classici adesivi, per la sostituzione in caso di scorticature, visto l’uso in sentieri più hard.

Tutti i prodotti Noxon hanno una garanzia di 3 anni attivabile registrandosi sul sito Noxon Bike. Esiste, inoltre, un servizio di crash replacement e  assistenza con sconti sui prodotti fino al 50%, nel caso in cui la garanzia non coprisse i danni procurati da rotture accidentali. Si tratta di vantaggi non trascurabili per risparmiare un caso di problemi alle tue ruote.

Insieme ai cerchi la Noxon fornisce un kit per la latticizzazione delle ruote, composte da una coppia di valvole e un rotolo di nastro.

Noxon Enduro XL: kit di latticizzazione

Il lattice lo si può acquistare nel loro shop sul sito ufficiale Noxon Bike.

Test ruote Noxon Enduro XL: caratteristiche tecniche

Ecco la scheda tecnica di questi pneumatici per MTB:

  • peso 27.5: 1880gr. la coppia
  • peso 29: 1940 gr. la coppia
  •  canale interno: 30mm
  • canale esterno: 34.5 mm
  • altezza profilo: 20 mm
  • compatibilità anteriore: QR-PP15- PP20-BOOST 15×110-Lefty 2.0 Supermax
  • compatibilità posterione:  QR PP 12X135/12×142- BOOST 12X148
  • mozzi: EXTREME, lavorati al CNC da barre di lega AL6061,
  • raggi: Alpina Made in Italy sfinati 2-1.8-2 incrociati in terza
  • nipples in Ottone
  • limite di peso: 100 kg
  • pressione max: 3 bar
  • cuscinetti oversize di alta qualità
  • cerchio asimmetrico
  • cerchi Hookles
  • corpetto shimano o sram XD

 

Test ruote Noxon Enduro XL: impressioni di guida

Inizialmente ho testato i cerchi in un percorso flow con molte curve in velocità e la precisione di entrata in curva è strabiliante.

Ma anche nei percorsi rocciosi con curve strette, le Noxon Enduro XL hanno soddisfatto le mie aspettative, grazie alla stabilità e alla facilità di superare gli ostacoli.

Personalmente giro sempre con pressioni abbastanza elevate (2,7 bar al posteriore e 2,4 all’anteriore) ma con queste ruote sono sceso a 2,3 al posteriore e 2,0 all’anteriore, beneficiandone nella guida.

In salita ed in pedalata si nota subito la scorrevolezza dei cuscinetti ed il peso contenuto del cerchio.

 

Test ruote Noxon Enduro XL: conclusioni

Che dirti… per me queste ruote sono dei piccoli gioielli e ho sentito subito la passione per la MTB della Noxon. Solo chi ha esperienza di riding può sviluppare un tale progetto.

Come vedi, per me è stato amore a prima vista, ma posso garantirti che hanno tutte le caratteristiche deve avere un cerchio di un certo livello e lo si nota subito dai primi giri.

Come comprarle?

Hai due possibilità:

  • ordinarle sullo shop on line della Noxon;
  • rivolgerti al rivenditore Noxon della tua zona (che troverai su questa pagina del loro sito), se vuoi visionare i cerchi Noxon Enduro XL da vicino.

Nel salutarti, ti auguro BUONE PEDALATE!